menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metropolitana di Salerno, la Cisl si schiera con De Luca: "Pronti a sostenerlo"

Il segretario generale Matteo Buono: "Si faccia di tutto, sia nelle sedi regionali che in quelle ministeriali, per garantire la prosecuzione del servizio"

Nuovo monito della Cisl di Salerno sulla metropolitana. Ad intervenire è il segretario generale Matteo Buono: "Si faccia di tutto, sia nelle sedi regionali che in quelle ministeriali, per garantire la prosecuzione del servizio di trasporto integrativo fornito dalla metropolitana di Salerno. In questa direzione la Cisl è pronta a sostenere ogni tipo di iniziativa che l'amministrazione comunale ed il sindaco e vice ministro, Vincenzo De Luca, intenderanno mettere in campo per evitare che la importante infrastruttura fermi le sue corse di collegamento".

"L'esperienza degli ultimi tre mesi - prosegue Buono - ha confermato che la città di Salerno ha bisogno di un tale servizio di collegamento che consente a quanti raggiungono il Comune capoluogo da fuori, di evitare di intasare il traffico cittadino, limitandosi a raggiungere le aree di parcheggio dello stadio Arechi da dove partono le corse verso il centro cittadino. Crediamo, inoltre, che sia utile anche immaginare una tariffa di parcheggio agevolata per chi utilizza le aree di parcheggio ubicate nei pressi dello Stadio Arechi per, poi, recarsi in città grazie alle corse della Metropolitana".

Poi il principale esponente della Cisl conclude:"Accanto alla esigenza di carattere funzionale oggi esistono anche bisogni di natura ambientale che impongono, a tutti, uno sforzo comune per garantire la prosecuzione dei servizi di trasporto della Metropolitana di Salerno che rappresenta il migliore strumento per contrastare l'aumento dell'inquinamento atmosferico nel centro della città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento