menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta mezzo chilo di droga e un cellulare in carcere: fermata la convivente di un detenuto

Qualche sguardo di troppo ha destato sospetti negli agenti: la donna è stata bloccata e messa in manette dalla Polizia Penitenziaria

Si era introdotta in carcere con mezzo chilo di droga ed un cellulare nascosti negli indumenti intimi, recandosi nella sala colloqui di Fuorni. Ma non l'ha passata liscia, la convivente di un detenuto beccata con 400 grammi di hashish e 104 grammi di cocaina.

Il fermo

Qualche sguardo di troppo ha destato sospetti negli agenti: la donna è stata bloccata e messa in manette dalla Polizia Penitenziaria. Accertamenti in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento