menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
MIgranti

MIgranti

Migranti a Salerno: il Prefetto sui rischi sanitari, interviene anche De Luca

Il sindaco: "Lasciamo da parte la politica politicante, soprattutto di fronte agli occhi sgranati di bambini disperati"

Sono sbarcati i 1044 immigrati a Salerno: molti di loro sono risultati affetti da scabbia. Alle domande dei giornalisti su possibili rischi sanitari, il prefetto Gerarda Maria Pantalone ha assicurato: "E' tutto in regola perfettamente, l'ispettore del ministero della Salute è salito sulla nave prima dello sbarco dei migranti e ha dato il via libera perchè era tutto in regola. Sono fiera ed orgogliosa di prestare servizio in questo territorio. - ha aggiunto- Ho visto da parte degli amministratori del Salernitano una grande solidarietà, il valore più alto che ha questo territorio". L'intero svolgimento delle operazioni di controllo e di trasferimento nei centri di accoglienza potrebbe essere ultimato in serata, ad ogni modo, come annunciato dallo stesso Prefetto di Salerno che ha, infine, ricordato come il territorio salernitano ospiti già da un po' 387 migranti ai quali, da stasera, dovrebbero aggiungersi gli altri 250.

Al Porto, anche il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca: "Lasciamo da parte la politica politicante, soprattutto di fronte agli occhi sgranati di bambini disperati. E' un dovere assoluto di umanità accogliere questa gente". E sull'impegno dell'Ue ha concluso: "E' il momento di passare dalla chiacchiere ai fatti, l'Italia da sola non regge più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento