menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti: in 40 fuggono dai centri di accoglienza, indagini per i complici dello scafista

Parliamo di somali ed eritrei alcuni affetti da scabbia, come riporta Il Corriere del Mezzogiorno

Spunta un telefono satellitare, la cui provenienza è da accertare, e numerosi migranti da ascoltare per cercare di individuare eventuali complici dello scafista arrestato mentre cercava di mimetizzarsi durante lo sbarco dei 1044 migranti a Salerno. Lo svela Il Corriere del Mezzogiorno.

Intanto, quaranta stranieri sarebbero già decisi ad andarsene dal territorio: hanno abbandonato senza avviso i centri di accoglienza allestiti a sud del capoluogo dalla Caritas, per raggiungere la Germania. Parliamo di somali ed eritrei alcuni affetti da scabbia. Si sono allontanati dal Salernitano ma potrebbero risultare clandestini se i controlli cui potrebbero essere sottoposti accerteranno l’assenza di richiesta di asilo politico. Chiesto, in teoria, dalla maggioranza dei migranti per scappare da Paesi in guerra o sotto dittatura, si legge sul Corriere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento