menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Migranti e inclusione": l'incontro con gli studenti, a Pellezzano

L'incontro è sostenuto dall’amministrazione, dal Centro Studi Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili, in collaborazione con l'associazione Salerno La Voce in Capitolo, il Centro per la Legalità della Cooperativa Galahad e il quotidiano Salernotoday.it

Si terrà domani, sabato 11 maggio,  presso il Teatro Comunale di Pellezzano, un interessante incontro con le scuole che accende i riflettori sull'integrazione. Nell'ambito del progetto "Io cittadino del mondo: Solidarietà, Integrazione e intercultura”, gli alunni di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado, infatti, parteciperanno ad una  manifestazione pubblica intitolata “Migranti e inclusione…testimonianze di un impegno per un mondo migliore per tutti” .  L'incontro è sostenuto dall’amministrazione Comunale, dal Centro Studi Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili, in collaborazione con l'associazione Salerno La Voce in Capitolo, il  Centro per la Legalità della Cooperativa Galahad e il quotidiano on-line Salernotoday.it

Il programma

Dopo i saluti del sindaco Francesco Morra, dell'assessore all'Istruzione, Raffaella Landi e del dirigente scolastico dell'istituto comprensivo di Pellezzano, Giovanna Nazzaro, infatti, la parola passerà al presidente di Salerno La Voce in Capitolo, il dottor Fabio Troisi e alla giornalista responsabile provinciale di Salernotoday, nonchè presidente della cooperativa sociale Galahad, la dottoressa Marilia Parente. A coordinare i lavori, il presidente del Centro Studi Ricerche Economiche e Sociali Mondi Sostenibili, il dottor Giovanni Moccia.  Testimonianze sul tema degli sbarchi e dei migranti, dunque, si susseguiranno tenendo alta l'attenzione degli alunni, dando spazio, infine, anche ad un dibattito pubblico. Prevista una folta partecipazione.

locandina-7-13

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento