rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Bando della Prefettura per l'accoglienza dei migranti, plauso della Cgil

Intanto, ottimo il bilancio della raccolta di indumenti promossa dal Centro per la Legalità e dalla Parrocchia San Demetrio

Plauso della Cgil Salerno per il bando indetto anche dalla Prefettura e rivolto, tra gli altri, ai Comuni per raccogliere manifestazioni d’interesse per l’affidamento dei servizi di accoglienza dei cittadini extracomunitari richiedenti protezione internazionale. "In questo modo, infatti, oltre ad offrire ai migranti una sistemazione, si potrebbe arginare il rischio spopolamento cui sono sottoposti molti paesi, specie nelle zone interne", osservano dal sindacato. La Cgil Salerno, all’indomani dello sbarco dei 1044 migranti dalla nave Etna, aveva già proposto questa soluzione richiamando il modello Riace, un paese calabrese che rischiava di scomparire ma che ora, grazie ai migranti, rappresenta un modello di multiculturalismo apprezzato in tutto il mondo.

E sempre a proposito di migranti, ottimo il bilancio della raccolta di indumenti promossa dal Centro per la Legalità e dalla Parrocchia San Demetrio, presso i locali di quest'ultima. Innumerevoli i salernitani che ieri hanno offerto agli stranieri t-shirt, pantaloni, giacche e altri capi, rispondendo all'appello di solidarietà lanciato dai volontari. "Abbiamo portato quanto raccolto all'Ufficio Migrantes di Salerno diretto da don Rosario Petrone che, insieme alla Caritas diocesana di Teggiano-Policastro, ha avviato la raccolta per aiutare i migranti - spiegano il presidente ed il vice presidente di Galahad, Marilia Parente e Simona Parrilli - Insieme con monsignor Mario Salerno, parroco di San Demetrio, noi del Centro per la Legalità abbiamo pensato di dare una mano a chi è meno fortunato e, troppo spesso, diventa facile bersaglio per chi antepone i pregiudizi all'umanità: siamo rimasti davvero senza parole dinanzi alla solidarietà dei cittadini che ha superato ogni aspettativa. Ringraziamo tutti di cuore", hanno concluso insieme al segretario Francesco Bove e ai volontari Maurizio Maffei e Antonio Libutti impegnati a loro volta nell'iniziativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando della Prefettura per l'accoglienza dei migranti, plauso della Cgil

SalernoToday è in caricamento