Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Bimbo milanese cade dalle scale e muore, la maestra torna a Salerno: "Sono affranta"

La donna è tornata in città, circondata dall’affetto dei suoi familiari, e dallo studio del suo avvocato Michele Sarno spiega di averlo fatto per "raccogliere le forze necessarie a superare questo terribile momento"

E’ di Salerno una delle due insegnati della prima elementare “Pirelli” di Milano, la scuola che oggi ha salutato per l'ultima volta Leonardo, il bimbo di sei anni morto dopo essere precipitato, una settimana fa, dalle scale dell'edificio scolastico.

Il commento

Sono davvero affranta, dispiaciuta” si limita a dire all’Ansa nel giorno del funerale del piccolo. La donna, insegnante di sostegno, si è chiusa nel suo dolore dopo aver fatto ritorno a Salerno, circondata dall’affetto dei suoi familiari, e dallo studio del suo avvocato Michele Sarno spiega  di averlo fatto per "raccogliere le forze necessarie a superare questo terribile momento".

Il rito funebre

Centinaia di persone hanno partecipato alle esequie di Leonardo che si sono svolte presso la chiesa di San Giovanni Battista alla Bicocca, dove lo zio del bambino ha letto una commovente lettera in cui immaginava che Leonardo parlasse in prima persona rivolgendosi alla platea. "Spero che a scuola non accada mai più nulla di simile - recitava la letterina di commiato - Vi voglio bene". All'uscita del feretro un lunghissimo applauso ha accompagnato la bara bianca fino al carro funebre, dove decine di palloncini bianchi e azzurri sono stati liberati in aria come ultimo saluto al piccolo Leonardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo milanese cade dalle scale e muore, la maestra torna a Salerno: "Sono affranta"
SalernoToday è in caricamento