Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Attentato in Libano, feriti sei militari italiani, quattro di loro sono campani

L'attentato è avvenuto ieri. I militari fanno parte della missione Unifil. Due feriti gravi ma fortunatamente tutti fuori pericolo. Quattro di loro provengono dalla brigata di Persano

Dei sei soldati italiani feriti nell'attentato di ieri (due sarebbero gravi) quattro provengono dalla brigata di Persano, in provincia di Salerno. Secondo quanto diramato dai portavoce della missione Unifil in Libano nessuno dei sei soldati (quattro campani e due pugliesi) rischierebbe la vita. Sarebbero stati proprio i militari a parlare telefonicamente con le loro famiglie. Ed è ovviamente scontro nel mondo politico sulla missione. Il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha assicurato che l'impegno italiano andrà avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato in Libano, feriti sei militari italiani, quattro di loro sono campani

SalernoToday è in caricamento