menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torrione, parcheggiatore abusivo lancia sassi contro un'automobilista

L'aggressione si è verificata nel parcheggio vicino il Forte La Carnale. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha arrestato un pregiudicato marocchino

Momenti di tensione nella serata di ieri a Torrione dove un parcheggiatore abusivo ha lanciato un grosso sasso contro un ragazzo che si rifiutava di pagare l’obolo. La pietra, fortunatamente, non ha colpito lui ma il vetro della sua automobile, una Volkswagen Maggiolino, che è stato completamente distrutto. A compiere il gesto, nei pressi del Forte La Carnale, un pregiudicato marocchino, E. A le sue iniziali, che con tono minaccioso pretendeva dal ragazzo i soldi per la sosta dei veicolo in quanto - diceva - la zona era di sua proprietà.  

Il giovane, senza farsi intimorire, ha subito telefonato alla polizia, che, una volta giusta sul posto, ha arrestato l’uomo, già conosciuto per episodi di ricettazione, rissa e lesioni personali, e destinatario di un decreto di espulsione emesso dal Questore di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento