menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattava e moglie figlia: arrestato un operaio di Pellezzano

La moglie, che, già in passato aveva subito aggressioni, per paura di ritorsioni non aveva mai sporto denuncia, ma ieri, al termine dell'ennesima lite, ha trovato il coraggio di denunciare tutto

Maltrattamenti in famiglia: questa l'accusa per un operaio 50enne di Pellezzano che aveva aggredito la moglie, 42enne, casalinga, procurandole lesioni personali guaribile in quindici giorni, secondo i sanitari del pronto soccorso di Salerno. E' stato arrestato dai carabinieri.

L’uomo, da alcuni anni, vessava la consorte e la figlia maggiorenne, ingiuriandole e minacciandole, anche di morte: la moglie, che, già in passato aveva subito aggressioni, per paura di ritorsioni non aveva mai sporto denuncia, ma ieri, al termine dell’ennesima lite, ha trovato il coraggio di raccontare il tutto ai militari. L'uoomo è finito in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento