menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce, molestie e lesioni per l'ex: arrestato un 49enne di Agropoli

Sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza a carico dell'uomo che non aveva rispettato un precedente provvedimento: l'Autorità giudiziaria ha sostituito la vecchia misura con una più afflittiva

I carabinieri di Agropoli hanno tratto in arresto un 49enne pregiudicato di Agropoli: è accusato di non aver rispettato la prescrizione imposta dal Tribunale di Vallo della Lucania che gli intimava di non avvicinarsi all’ex coniuge. Il 49enne, nel 2016, si era reso responsabile di minacce, molestie e lesioni nei confronti dell’ex, la cui denuncia fece scattare le indagini dei carabinieri e la successiva decisione del giudice di emettere un’ordinanza di divieto di avvicinamento, eseguita ad ottobre dello stesso anno.

Dagli accertamenti dei militari, però, è emerso che l'uomo non rispettava il provvedimento: l'Autorità giudiziaria ha sostituito la precedente misura con una più afflittiva. Peraltro l'uomo risultava già sottoposto alla stessa misura cautelare per una rapina commessa ad Agropoli nel mese di maggio 2016: è finito nuovamente ai domiciliari, a disposizione della Autorità Giudiziaria.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento