Minacce e oltraggio ai poliziotti: arrestato un nigeriano di 20 anni

Era in un supermercato e pretendeva di non pagare una bottiglia di birra, spoiegando di non avere il denaro necessario per acquistarla. Poi ha iniziato ad inveire e minacciare

Gli Agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato  I. A. di 20 anni, di nazionalità nigeriana con numerosi precedenti di polizia, irregolare sul territorio nazionale. L'accusa è di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli agenti, nel corso dell’attività di controllo del territorio, a seguito di una chiamata al 112 sono intervenuti presso un supermercato cittadino della zona della Lungo Irno dove era stato segnalato una persona violenta.

I dettagli
 

Giunti sul posto, hanno sorpreso un giovane che, all’interno del supermercato, pretendeva di non pagare una bottiglia di birra, spoiegando di non avere il denaro necessario per acquistarla. Poi ha iniziato ad inveire e minacciare uno degli addetti del supermercato. I poliziotti hanno identificato l’uomo, che tuttavia ha reagito scompostamente andando in escandescenza, minacciando ed oltraggiando gli uomini in divisa. Subito dopo lo stesso giovane, di robusta corporatura e di alta statura, ha provato a scappare spintonando gli agenti ma è stato bloccato immediatamente sul posto dalla pattuglia intervenuta. Nelle fasi della violenza agita contro i poliziotti ha collaborato anche un altro agente della Polizia, che libero dal servizio, si trovava già all’interno del supermercato al momento dei fatti. Nella circostanza, uno degli Agenti delle Volanti ha riportato leggere contusioni. Il nigeriano è stato arrestato per i reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e posto a disposizione del magistrato del pubblico ministero che ne ha disposto la traduzione in carcere, in attesa del rito di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento