Minacce al sindaco di Agropoli, non fu metodo mafioso: Marotta scarcerato

L'uomo, residente ad Agropoli e difeso dagli avvocati Mondelli e Spadafora, era finito in carcere lo scorso novembre, coinvolto in un’indagine della Direzione Distrettuale Antimafia

E' venuta meno l'aggravante del metodo mafioso e Vito Marotta lascia il carcere. L'uomo, residente ad Agropoli e difeso dagli avvocati Mondelli e Spadafora, era finito in carcere lo scorso novembre, coinvolto in un’indagine della Direzione Distrettuale Antimafia (in totale 25 persone), avrebbe secondo l'accusa fatto pressioni sul sindaco di Agropoli, Adamo Coppola. La Corte di Cassazione ha escluso il metodo mafioso e il Gip del Tribunale di Salerno, su istanza degli avvocati, ha scarcerato Marotta. L'uomo è finito ai domiciliari per scontare un'altra pena.

L'inchiesta

Gli fu contestato il reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro la persona e il patrimonio, furti, utilizzo indebito di carte di credito. Le minacce aggravate dal metodo mafioso, quest'ultima accusa adesso venuta meno, furono indirizzate - ricostruì la Procura - ai danni del sindaco Adamo Coppola e dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento