rotate-mobile
Cronaca Scala

Scala, entra in un bar ed inizia a minacciare il titolare: fermato e ricoverato

L'intervento si è concluso con il suo ricovero volontario presso la Salute Mentale dell’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore

Paura, oggi, in Costiera Amalfitana, precisamente a Scala. Come racconta Il Vescovado, un uomo, di circa sessant’anni, sceso dal bus intorno alle 16, è entrato nel bar della piazza cominciando a inveire nei confronti del proprietario. L'uomo aveva con sè alcuni borsoni e indossava un elmetto militare: all’interno del bar avrebbe estratto il coltellino di un apribottiglie, continuando a minacciare il titolare.

L'intervento

Sul posto, una gazzella da Amalfi: fermato sul viale dei Cavalieri di Malta, l’uomo è stato identificato (è originario di San Giuseppe Vesuviano) e interrogato dai militari. L'intervento si è concluso con il suo ricovero volontario presso la Salute Mentale dell’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scala, entra in un bar ed inizia a minacciare il titolare: fermato e ricoverato

SalernoToday è in caricamento