rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Eboli

"Ti devo fare la pelle", salernitano minaccia il sindaco Pisapia: condannato

Si tratta di un 39enne, originario di Eboli, che ha inviato una email ricca di minacce al primo cittadino del capoluogo lombardi. Oggi la sentenza

Non solo fai venire tutti questi stranieri a Milano ma hai pure beffato e truffato per i finanziamenti start 2013 bastardo di m....ti devo fare la pelle”. E’ questo la minaccia rivolta al sindaco di Milano Giuliano Pisapia da un 39enne di Eboli, A.M, trasferitosi nel capoluogo lombardo per cercare lavoro. L’uomo ha insultato e minacciato il primo cittadino attraverso una email, che è finita poi nelle mani della magistratura.

Oggi l’uomo è stato condannato è stato condannato a sei mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena, dal giudice della nona sezione penale del Tribunale di Milano Elisabetta Canevini, che ha riconosciuto anche al Comune di Milano, parte civile nel procedimento, un risarcimento di 5 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti devo fare la pelle", salernitano minaccia il sindaco Pisapia: condannato

SalernoToday è in caricamento