menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e minaccia con coltello la sorella: arrestato 45enne a Salerno

Le pattuglie hanno trovato la donna in lacrime con il figlio piccolo chiusa dentro una stanza. Il quarantacinquenne era invece in stato di estrema agitazione sul balcone

Un arresto a Salerno ieri per maltrattamenti in famiglia. D.M.V., 45 anni, originario di Cava ma residente nel quartiere Mariconda, aveva preso di mira, e non era la prima volta, la sorella.

Il fatto

I carabinieri sono intervenuti dopo che una giovane donna ha chiamato il 112 segnalando di essere stata picchiata dal fratello che vive con lei. Mentre i militari dell'Arma stavano arrivando, la donna ha chiamato ancora il numero di emergenza, segnalando che il fratello la minacciava anche con un coltello. Le pattuglie hanno trovato la donna in lacrime con il figlio piccolo chiusa dentro una stanza. Il quarantacinquenne era invece in stato di estrema agitazione sul balcone; dopo una mediazione, si e' convinto a seguire i carabinieri. Dal racconto della donna è emerso un quadro di maltrattamenti ai suoi danni, ma anche di altri membri della famiglia che durava da anni. L'uomo e' stato arrestato e portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento