Intimoriva i vicini con il fucile del padre defunto: denunciato a Cava

Il fucile era illegalmente detenuto dall’uomo che, peraltro, annovera a suo carico vari precedenti e quindi risulta privo dei requisiti soggettivi per conseguite tale titolo

Foto archivio

Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni in azione, ieri. E' stato sequestrato, infatti, un fucile detenuto illegalmente da N.G. pregiudicato 45enne, utilizzato da questi per minacciare ed intimorire gli abitanti del rione dove risiede, nella frazione di Passano.

L'operazione

L’operazione è partita a seguito di varie segnalazioni giunte al Commissariato, a seguito delle quali gli investigatori hanno appurato che N.G. non risultava titolare di alcuna autorizzazione alla detenzione di armi o munizionamento. Nel pomeriggio di ieri, è stata effettuata una specifica attività e, durante la perquisizione eseguita presso l’abitazione, è stato accertato che l'uomo possedeva un fucile doppietta calibro 24 e numerose cartucce dello stesso calibro. Il fucile era illegalmente detenuto dall’uomo che, peraltro, annovera a suo carico vari precedenti e quindi risulta privo dei requisiti soggettivi per conseguite tale titolo. Il fucile, infatti, era di proprietà del padre di N.G., deceduto da qualche anno, ed il figlio se ne era impossessato, usandolo in maniera indebita per intimorire i vicini di casa. A seguito dell’operazione, il pregiudicato è stato denunciato per detenzione illegale di arma comune da sparo, con il relativo munizionamento.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Ravello, entra nudo in chiesa e canta "O sole mio": arrivano i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento