rotate-mobile
Cronaca Olevano sul Tusciano

Ragazzina scappa da casa Olevano sul Tusciano

La giovane, 15 anni, aveva litigato nuovamente con la madre perchè la donna non approvava la sua relazione con il fidanzatino. La madre è stata denunciata per maltrattamenti perchè aveva percosso la figlia sul viso e sul corpo

Scappa da casa dopo l'ennesimo litigio con la madre che non voleva farla uscire disapprovando la sua relazione con il fidanzatino: è accaduto ad Olevano sul Tusciano. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa. Nella serata di mercoledì, si legge nella nota, i carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Giuseppe Esposito, si sono imbattuti in una ragazza che, scalza e in lacrime, vagava per strada.

Dopo averla soccorsa e rifocillata, i militari hanno indagato per scoprire cosa fosse successo: la giovane era scappata appunto di casa dopo l'ennesimo litigio con la madre che non voleva farla uscire in quanto non vedeva di buon occhio il rapporto della figlia con il fidanzatino. La donna non aveva esitato, anche questa volta, si legge in una nota dei carabinieri, a percuotere la figlia con un bastone ed una cintura di cuoio, procurandole escoriazioni sul viso e sul corpo giudicate guaribili dai medici dell’ospedale di Battipaglia in sette giorni. La signora è stata denunciata alla procura della Repubblica di Salerno per maltrattamenti in famiglia. La ragazza, quindicenne, è stata affidata al padre che vive in un'altra città.

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina scappa da casa Olevano sul Tusciano

SalernoToday è in caricamento