menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Si tuffa da una scogliera a Minori: 29enne finisce in ospedale

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso di Castiglione dov’è stato sottoposto agli accertamenti. Poi il ricovero al "Ruggi d'Aragona" di Salerno

Paura a Minori dove, oggi pomeriggio, un ragazzo di 29 anni è rimasto ferito dopo aver tentato un tuffo acrobatico nello splendido mare della Costiera Amalfitana.

La dinamica

Il giovane - riporta Il Vescovado - stava provando l’ebrezza di un tuffo dalla scogliera che si trova tra Minori e Maiori quando, improvvisamente, ha impattato violentemente col torace sullo specchio d’acqua. Una brutta panciata.

I soccorsi

Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso di Castiglione dov’è stato sottoposto agli accertamenti di rito. E la radiografia ha accertato lesioni polmonari tanto che è stato necessario il trasferimento in eliambulanza, dal porto turistico di Maiori, presso il reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento