rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, commise atti sessuali verso una minorenne: in manette

L'uomo, attualmente 56enne, dovrà scontare una pena residua di 3 anni e 4 mesi per atti sessuali nei confronti di una minorenne e tentato furto aggravato, il primo reato nel 2003, l'altro nel 1995, entrambi a Cava

Si era reso responsabile di atti sessuali nei confronti di una minorenne nel 2003 e di tentato furto aggravato nel 1995. Con un provvedimento di unificazione delle pene concorrenti la procura della Repubblica di Salerno ha quindi ordinato l'arresto di R. V., 56 anni, di Cava de' Tirreni. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri della locale tenenza e trasferito presso il carcere di Salerno, zona Fuorni, dove dovrà scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione. Entrambi i reati erano stati commessi a Cava de' Tirreni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava de' Tirreni, commise atti sessuali verso una minorenne: in manette

SalernoToday è in caricamento