menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tartaruga (Foto Assunta Niglio)

La tartaruga (Foto Assunta Niglio)

Montecorice, c'è troppa gente: tartaruga depone le uova solo a tarda sera

Tempestivo l'intervento degli uomini dell'Ufficio Locale Marittimo di Castellabate e dei ricercatori Fulvio Maffucci e Antonino Pace

Nella giornata di ieri è stato avvistato sulla spiaggia di Ogliastro Marina un esemplare di tartaruga Caretta Caretta. Probabilmente avrebbe deposto le uova se non fosse stata letteralmente accerchiata e spaventata dai curiosi. Per questo è andata via, salvo ritornare nella zona dunale di Baia Arena, tra Castellabate e Montecorice nel tardo pomeriggio.

L'evento

Tempestivo l'intervento degli uomini dell'Ufficio Locale Marittimo di Castellabate e dei ricercatori Fulvio Maffucci e Antonino Pace del Centro Tartarughe Marine della Stazione Zoologica Anton Dohrn e Roberta Teti dell'Enpa. La tartaruga è uscita dall’acqua ed è risalita in tre posti diversi, cercando di deporre sotto i lettini sulla spiaggia. Solo a tarda sera, con la spiaggia ormai vuota, l'esemplare di Caretta Caretta è riuscita a deporre le sue uova. La nidificazione è avvenuta nel pieno rispetto dell'animale che, successivamente, è stato censito e dotato di Gps per essere seguito e monitorato a fini scientifici. Da oggi parte il conto alla rovescia per la schiusa!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento