Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Montecorice, divulga foto osè della fidanzatina e il "suocero" lo picchia

Un ragazzo di 12 anni di Agnone Cilento è finito in ospedale. I suoi genitori lo difendono e denunciano l'uomo ai carabinieri

Divulga alcune foto della sua fidanzatina e il “suocero” lo manda in ospedale. Il protagonista di questa vicenda è un ragazzo di 12 anni di Agnone Cilento che qualche giorno fa è stato aggredito dall’uomo in un parcheggio di Montecorice. Il padre della ragazza di San Teodoro, frazione di Serramezzana, lo avrebbe prima accusato di aver divulgato alcune foto un po’ osè della figlia tramite cellulare ai suoi amici. Di qui sarebbe nato una violenta discussione e dopo dopo qualche minuto si è passati dalle parole ai fatti.

Calci e pugni raggiungono il 12enne che si dà alla fuga ma l’uomo lo raggiunge e nei pressi di uno strapiombo minaccia di lanciarlo nel vuoto tenendolo per il collo. Sono stati alcuni passanti a scongiurare il peggio: hanno fermato l’uomo e hanno avvisato la famiglia del piccolo malcapitato. Il ragazzino è stato accompagnato dai genitori all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Lì i medici gli hanno medicato alcune ferite ed escoriazioni varie su tutto il corpo.

I genitori sostengono che il problema non siano state le foto ma bensì la netta contrarietà dell'uomo alla relazione tra i due giovani. Per questo si sono recati dai carabinieri di Santa Maria di Castellabate dove hanno sporto denuncia contro il papà della ragazzina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecorice, divulga foto osè della fidanzatina e il "suocero" lo picchia

SalernoToday è in caricamento