Armi nascoste illegalmente in casa: uomo denunciato a Montecorvino Pugliano

Le perquisizione, da parte della Polizia di Stato, è scattata all'interno di un'abitazione privata. Pistole e fucili sono state poste sotto sequestro

Gli agenti della Polizia di Stato hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione situata nel comune di Montecorvino Pugliano dove hanno rinvenuto 4 pistole, una rivoltella, tre carabine e venti fucili da caccia.

La denuncia

Il titolare è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per molte violazioni relative alla mancata e/o erronea denuncia di detenzione all’Autorità di Pubblica Sicurezza, alla mancata denuncia di trasferimento delle armi dal precedente domicilio a quello attuale, alla inidonea custodia delle armi indicate, alla cessione in comodato di una rivoltella senza la prevista comunicazione all’Autorità. Le armi in questione sono state sottoposte a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento