Armi nascoste illegalmente in casa: uomo denunciato a Montecorvino Pugliano

Le perquisizione, da parte della Polizia di Stato, è scattata all'interno di un'abitazione privata. Pistole e fucili sono state poste sotto sequestro

Gli agenti della Polizia di Stato hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione situata nel comune di Montecorvino Pugliano dove hanno rinvenuto 4 pistole, una rivoltella, tre carabine e venti fucili da caccia.

La denuncia

Il titolare è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per molte violazioni relative alla mancata e/o erronea denuncia di detenzione all’Autorità di Pubblica Sicurezza, alla mancata denuncia di trasferimento delle armi dal precedente domicilio a quello attuale, alla inidonea custodia delle armi indicate, alla cessione in comodato di una rivoltella senza la prevista comunicazione all’Autorità. Le armi in questione sono state sottoposte a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Incidente sulla Salerno-Caserta, motociclista muore decapitato: traffico in tilt

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Incidente a Roma, perde il controllo della moto: muore 32enne salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento