menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montecorvino Pugliano, stanziati 15 mila euro al Forum Comunale dei Giovani

Si tratta di una iniziativa che punta a coinvolgere diversi settori sociali: dall’educazione ambientale allo sport, dalla formazione con il coinvolgimento di studenti fino ad organizzare la quindicesima edizione del Palio delle Frazioni

La Regione Campania ha ammesso a finanziamento per un importo complessivo pari a 15 mila euro, il progetto presentato dal Forum Comunale dei Giovani coordinato da Maria Mazzeo e denominato “Naturalmente Sport4young”. Si tratta di una iniziativa che punta a coinvolgere diversi settori sociali: dall’educazione ambientale allo sport, dalla formazione con il coinvolgimento di studenti fino ad organizzare la quindicesima edizione dell’ormai consolidato Palio delle Frazioni. 

I commenti 

“Ho sempre creduto nell’importante strumento del Forum dei Giovani, - commenta il sindaco Alessandro Chiola - la mia prima delega che ho gestito qualche anno fa è stata appunto quella alle politiche giovanili, una esperienza intensa che mi ha insegnato tanto. Oggi da Primo Cittadino di questa comunità mi trovo a lavorare gomito a gomito con i giovani che prima di essere il futuro sono il presente, quindi è nostro dovere di amministratori sostenerli quotidianamente nelle loro iniziative”.  “Il Forum dei Giovani – afferma l’Assessore alle Politiche Giovanili, Daniele De Matteis - può contare su questo finanziamento e soprattutto può in futuro partecipare ai prossimi bandi grazie all’adeguamento, alle norme regionali, del nuovo regolamento avvenuto in Consiglio comunale qualche mese fa. Voglio ricordare a me stesso e a tutti i giovani che siamo appena all'inizio. Cominciamo a raccogliere i frutti di una programmazione seria e credibile”. “Una buona notizia per i giovani di Montecorvino Pugliano – spiega la coordinatrice Maria Mazzeo - in un momento molto difficile dove anche noi ci siamo visti costretti ad annullare alcune iniziative incompatibili con le normative anti Covid19. Ciò nonostante siamo riusciti ad ottenere i fondi, grazie al progetto “Giovani in Comune”. Un grazie a chi ha collaborato e creduto nelle nostre potenzialità: al sindaco, all'assessore alle politiche giovanili, al responsabile unico che ha seguito il progetto, alle associazioni partner e naturalmente a tutti i ragazzi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

  • Cronaca

    Colta da malore durante un funerale: muore donna a Pisciotta

  • Cronaca

    Dramma a Cava, uomo precipita dal balcone e muore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento