rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Montecorvino Pugliano

Trasporti a Montecorvino Pugliano, al via la nuova linea di bus per Salerno

Il sindaco Chiola: "Il nostro obiettivo è quello di permettere a tutti i cittadini di potersi muovere all’interno del territorio comunale. Tutte le frazioni saranno coinvolte dalle corse, anche i cittadini delle aree interne potranno spostarsi con facilità a bordo di mezzi pubblici, un progetto unico e mai pianificato prima d’oggi"

Buone notizie per chi si muove con i mezzi pubblici, a Montecorvino Pugliano. Da venerdì 16 dicembre 2022 studenti, cittadini e pendolari di Montecorvino Pugliano potranno contare su un nuovo servizio di trasporto pubblico che partirà dalla frazione di Torello alle ore 6.50 per giungere a Salerno, istituto scolastico Focaccia, alle 7.30. La corsa di ritorno partirà alle ore 14.10 da Salerno e rientrerà alle 14.45 a Torello. La linea, a cura dalla società Bus Italia, passerà per il capoluogo Pugliano, per la frazione di Santa Tecla e per Faiano. 

Parla il sindaco Alessandro Chiola: 

“La sinergia istituzionale tra questa Amministrazione comunale, la Regione Campania e Bus Italia, ha portato i suoi buoni frutti. Un risultato da me ottenuto grazie al fondamentale supporto del Consigliere Regionale e Presidente della commissione trasporti, Luca Cascone, che ha accolto le istanze del territorio. Inoltre, da diverso tempo siamo al lavoro per potenziare il trasporto pubblico urbano. Il nostro obiettivo è quello di permettere a tutti i cittadini di potersi muovere all’interno del territorio comunale. Tutte le frazioni saranno coinvolte dalle corse, anche i cittadini delle aree interne potranno spostarsi con facilità a bordo di mezzi pubblici, un progetto unico e mai pianificato prima d’oggi. Vi terrò aggiornato per ulteriori sviluppi. Un risultato che mi inorgoglisce perché consentirà a tanti cittadini di muoversi liberamente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti a Montecorvino Pugliano, al via la nuova linea di bus per Salerno

SalernoToday è in caricamento