Paura sul treno Napoli-Sapri, accoltellato uno straniero: si indaga

L'aggressione si è verificata, nella serata di ieri, nei pressi della stazione di Montecorvino Rovella-Bellizzi. Il romeno è stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118

Paura, nella serata di ieri, sul treno regionale 2431 Napoli – Sapri, dove un cittadino romeno è stato accoltellato nei pressi della stazione ferroviaria di Montecorvino Rovella-Bellizzi.

L'aggressione

Secondo una prima ricostruzione, quattro stranieri sarebbero venuti alle mani a seguito di una violenta discussione sfociata in rissa. Attoniti gli altri pendolari che hanno subito dato l’allarme ed azionato il treno d'emergenza. Appena il treno si è fermato tre di loro sono fuggiti via, mentre l'uomo rimasto ferito è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale di Battipaglia dov’è stato medicato. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento