Scritte ingiuriose contro una donna: arrestato 37enne a Montecorvino Rovella

L’uomo, infatti, è accusato di aver violato l’ordinanza emessa dal tribunale di Salerno che prevedeva il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da una donna del posto che, nei giorni scorsi, lo ha denunciato all’Autorità Giudiziaria

Un 37enne disoccupato, residente a Montecorvino Rovella, è stato arrestato dai carabinieri per stalking. L’uomo, infatti, è accusato di aver violato l’ordinanza emessa dal tribunale di Salerno che prevedeva il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da una donna del posto che, nei giorni scorsi, lo ha denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le nuove accuse

Il provvedimento è scaturito dalle indagini condotte dai militari dell’Arma, i quali hanno accertato che l’uomo è l’autore di alcune scritte ingiuriose apparse su cartelli stradali e muri lungo le strade pubbliche frequentate dalla vittima.  Per questo, dopo le formalità di rito, il 37enne è stato condotto presso la sua abitazione per essere sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento