menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montecorvino Rovella: restaurato l'ex Conservatorio S. Sofia, le prime foto

L'Amministrazione comunale intende inaugurare a breve la struttura di via Roma che ospiterà laboratori dell’istituto Glorioso, un museo, associazioni, tra cui il Forum dei Giovani e l’Aula Consiliare

Buone notizie, a Montecorvino Rovella, per la riapertura dell’ex Conservatorio S. Sofia che ospitò la nobildonna cilentana Luisa Sanfelice. Soddisfacente, infatti, il sopralluogo da parte del sindaco Egidio Rossomando e del vicesindaco, Marisa Stabile, presso il Complesso Monumentale di recente recuperato grazie a  circa 121 mila euro ottenuti dal Comune, tramite il Gal Colline Salernitane, nell’ambito della misura 321 del Psr Campania 2007- 2014. 

I lavori

Le operazioni di manutenzione straordinaria del Conservatorio sono state affidate tramite un bando di gara alla ditta “Gruppo Aliberti” e hanno interessato la revisione degli intonaci e della tettoia, il ripristino degli infissi e il trattamento del pavimenti, il ripristino dell’impianto elettrico e fornitura porte, installazione ascensore, tinteggiatura e la realizzazione di sistema di rete duale per il recupero delle acque meteoriche. L'Amministrazione comunale intende, dunque, inaugurare a breve la struttura di via Roma che ospiterà laboratori dell’istituto Glorioso, un museo, associazioni, tra cui il Forum dei Giovani e l’Aula Consiliare. Cresce la curiosità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento