Cronaca

Si grida al miracolo a Montecorvino Rovella: la Madonna piange sangue

In mattinata la statua della Madonna situata a casa di un residente della frazione Macchia, Giulio Massa, avrebbe iniziato a lacrimare gocce di sangue. L'episodio si sarebbe verificato mentre l'uomo si accingeva a raccogliere un po' di olio

Foto archivio

Si grida al miracolo a Montecorvino Rovella. Anche se la prudenza non è mai troppa, soprattutto in questi casi. Già perché questa mattina, intorno alle ore 10.30, la statua della Madonna situata a casa di un residente della frazione Macchia, Giulio Massa, avrebbe iniziato a lacrimare gocce di sangue. L’episodio - riporta la pagina Facebook In Cammino con Giulio - si sarebbe verificato mentre l’uomo si accingeva a raccogliere un po’ di olio per i sacerdoti del Brasile.

Non sarebbe la prima volta che il signor Massa racconta episodi  del genere, ma finora la chiesa non ha mai parlato di “miracolo”. La notizia, comunque, sta facendo il giro della cittadina della Piana del Sele.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si grida al miracolo a Montecorvino Rovella: la Madonna piange sangue

SalernoToday è in caricamento