menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione affisso contro Iodice

Lo striscione affisso contro Iodice

Botta e risposta con Iodice, il Forum dei Giovani: "Nessuna aggressione, siamo stati invitati"

In un comunicato ufficiale il direttivo del Forum dei Giovani di Montecorvino Rovella fa chiarezza rispetto alla polemica andanta in scena, questa mattina, all'interno di un bar dov'era in corso un convegno organizzato da Fratelli d'Italia

Dopo la querelle andata in scena questa mattina all’interno del Caffè del Corso, a Montecorvino Rovella, su un post apparso qualche giorno fa sulla pagina locale Il Pifferaio Magico, con il quale il presidente del gruppo civico Prima i Cittadini Mariano Iodice alludeva a possibili strumentalizzazioni dell’ente Forum dei Giovani a vantaggio di alcuni gruppi politici, il direttivo precisa: “Il Forum dei Giovani - si legge in una nota - è stato pubblicamente invitato ad intervenire. Non sono mancati ulteriori attacchi e strumentalizzazioni nei confronti dello stesso da parte del professore Iodice, rendendosi pertanto doveroso l’intervento pubblico del presidente Giampiero Delli Bovi al fine di sgombrare il campo dalle polemiche intercorse nei giorni scorsi e riportare l’attenzione sul costante lavoro svolto dai membri del Consiglio Direttivo e dai soci tutti, con l’organizzazione di numerose e frequenti iniziative rivolte solo ed esclusivamente a vantaggio dei giovani e della collettività montecorvinese. Le notizie riportate da alcuni quotidiani online circa presunti attacchi e/o aggressioni risultano palesemente false e tendenziose, volte solo screditare un organo democratico ed apolitico, il Forum dei Giovani di Montecorvino Rovella, il quale negli anni si è sempre contraddistinto per il lavoro e le iniziative messe in campo e, nonostante gli attacchi subiti da personaggi in cerca di visibilità e senza alcun seguito, continuerà ad operare nelle massima trasparenza e con il fervore che lo contraddistingue da molti anni”.

A margine dell’incontro gli esponenti del Forum dei Giovani hanno affisso uno striscione di colore rosso dinanzi la sede del bar dove parlava Iodice con su scritto: “Mai con te”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento