menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Montecorvino Rovella, sequestrati alimenti senza documentazione

L'operazione è stata eseguita dai carabinieri del nucleo antifrodi del comando provinciale di Salerno. Sigilli anche ad un seminterrato e a un corpo di fabbrica

Frodi alimentari, non si fermano i controlli e i sequestri da parte dei carabinieri del nucleo antifrodi del comando provinciale di Salerno: i militari, di concerto con i carabinieri della stazione di Montecorvino Rovella e con personale dell'Asl Salerno, hanno sequestrato, nella città della musica e dell'astronomia, una notevole quantità di prodotti alimentari di vario genere (olio, vino, acqua, aceto, pelati, tonno, latte, carne in scatola, mele ed altro) per i quali non è stata rinvenuta alcuna documentazione che ne attesti la tracciabilità.

I sigilli sono scattati anche per un locale seminterrato, destinato ad uso agricolo, privo dei requisiti igienico - sanitari, nel quale gli alimenti erano detenuti vicino a materiale edile, motocicli e rottami vari. E' stato inoltre sequestrato un corpo di fabbrica, realizzato abusivamente, dove erano detenuti altri prodotti alimentari della stessa natura merceologica. Il valore degli alimenti sequestrati è di 50mila Euro.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento