rotate-mobile
Cronaca Montesano sulla Marcellana

Montesano piange Ernesto Pascale, cinque anni fa la morte del nipote in un incidente

Il 69enne era alla guida della sua auto quando, improvvisamente, nei pressi di una curva è finito nella cunetta laterale. Inutili i soccorsi

La comunità di Montesano sulla Marcellana piange la scomparsa di Ernesto Pascale, rimasto ucciso, ieri pomeriggio, a causa di un incidente stradale avvenuto nella frazione Scalo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il 69enne era alla guida della sua auto quando, improvvisamente, nei pressi di una curva è finito nella cunetta laterale. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Il dramma familiare

Ernesto Pascale era il nonno di Daniele Perrupato, il ventenne che, lo scorso 10 settembre, perse la vita sempre in un incidente stradale. Il giovane era finito fuori strada dopo aver investito, in piena notte, un cane nella frazione Scalo di Padula. Un destino beffardo che ha sconvolto per due volte la stessa famiglia, che in queste ore ha ricevuto il cordoglio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Rinaldi.  La salma di Pascale si trova tuttora presso l’obitorio dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla, in attesa delle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria. Dopo tutti gli accertamenti di rito, sarà restituita alla famiglia per la celebrazione dei funerali.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesano piange Ernesto Pascale, cinque anni fa la morte del nipote in un incidente

SalernoToday è in caricamento