rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Agropoli

Dolore ad Agropoli per la morte di una 39enne: "Colpa della chiusura dell'ospedale"

Dolore ad Agropoli, per l'ultimo saluto ad Annamaria Tassi, la 39 enne morta di infarto la notte del 10 luglio, durante la "Notte Blu" organizzata dal Comune

Dolore ad Agropoli, per l'ultimo saluto ad Annamaria Tassi, la 39 enne morta di infarto la notte del 10 luglio, durante la "Notte Blu" organizzata dal Comune. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla. Soccorsa da un'ambulanza del 118, Annamaria è spirata durante il tragitto tra Agropoli e l'ospedale di Battipaglia. Monta nuovamente la rabbia, dunque, per la chiusura dell'ospedale civile disposta due anni fa dal direttore generale della ASL di Salerno, Antonio Squillante.

Tante le persone che sostengono con forza che Annamaria si sarebbe potuta salvare se la struttura ospedaliera cittadina fosse stata ancora aperta. Il comitato per la riapertura dell'ospedale civile di Agropoli parla di una nuova morte annunciata ed inoltrerà la richiesta di un un incontro urgente con il neogovernatore De Luca per discutere della riapertura del nosocomio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore ad Agropoli per la morte di una 39enne: "Colpa della chiusura dell'ospedale"

SalernoToday è in caricamento