Dramma a Celle di Bulgheria, muore folgorata sotto la doccia

Stando alle prime ricostruzioni, era appena rientrata si era recata in bagno: durante la doccia, all’improvviso si è verificato un black-out

Foto Fb

Potrebbe essere stata una scarica elettrica a uccidere Francesca Maione, 27enne di Poderia, frazione di Celle di Bulgheria, trovata morta sotto la doccia dai familiari. Stando alle prime ricostruzioni, la giovane, appena rientrata  a casa, si era recata in bagno: durante la doccia, all’improvviso si è verificato un black-out. Accorsi subito in bagno, i familiari hanno trovato il corpo senza vita della 27enne, nel box.

Il dramma

Inutile, purtroppo, ogni tentativo di soccorso: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che pare abbiano dovuto mettere in sicurezza l’intera abitazione. Sul posto, anche i carabinieri per ricostruire le cause del tragico incidente. L’ipotesi al momento più probabile è che la giovane sia morta a causa di una scarica elettrica proveniente dal braccetto della doccia. Dolore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Coronavirus: contagiata una persona a Vallo, il nuovo caso

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento