Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Intervento non riuscito a San Severino, muore una donna: i familiari danneggiano una vetrata

La donna era giunta presso il nosocomio per essere operata d'urgenza e sottoporsi al bendaggio gastrico, come riporta Zerottonove

Infermieri

Caos, ieri mattina, presso il reparto di rianimazione dell’ospedale “Fucito” di Mercato San Severino, dopo il decesso improvviso di una paziente trasportata d’urgenza presso il nosocomio, per essere immediatamente sottoposta a ricovero e permettere lo svolgimento di una operazione di bendaggio gastrico, come riporta Zerottonove.

Il tragico epilogo

Purtroppo, l’intervento non è andato a buon fine, per cause da accertare, e la paziente è deceduta: è, dunque, seguita l’ira dei familiari della donna che, tra offese e urla, hanno danneggiato la vetrata del reparto. Si indaga per far luce sull'intera vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervento non riuscito a San Severino, muore una donna: i familiari danneggiano una vetrata

SalernoToday è in caricamento