rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Sarno

Sarno, non ce l'ha fatta l'83enne trovata tra i rifiuti: Michela Odierna muore in ospedale

La poverina arrivò all’ospedale scheletrica e disidratata, con piaghe su tutto il corpo

È morta nel letto dell’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno dopo aver trascorso tanto tempo sepolta dalla spazzatura. Dopo una vita di sofferenze, si è spenta Michela Odierna, la nonnina ritrovata un mese fa sotto un cumulo di immondizia all’interno della sua casa. Come svela Il Mattino, il decesso è stato probabilmente causato anche alle gravi infezioni delle ferite e alle piaghe che aveva su tutto il corpo. L'83enne era ricoverata dallo scorso 4 maggio.

La poverina arrivò all’ospedale scheletrica e disidratata, con piaghe su tutto il corpo: a lanciare l’allarme un familiare che le lasciava fuori la porta il cibo. Una scena agghiacciante che i caschi rossi e la polizia non dimenticheranno tanto facilmente. I nove nipoti adesso rischiano di dover rispondere di abbandono di persona incapace.

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, non ce l'ha fatta l'83enne trovata tra i rifiuti: Michela Odierna muore in ospedale

SalernoToday è in caricamento