menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale Ruggi d'Aragona

L'ospedale Ruggi d'Aragona

Dramma al Ruggi, anziana muore dopo un intervento al femore

La donna, I.D.F le sue iniziali, al termine dell'intervento è stata per quasi un mese in Rianimazione. I familiari, ancora sotto choc, chiedono giustizia

Un nuovo presunto caso di malasanità all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Come riporta Il Mattino, infatti, un’anziana di 84 anni, I.D.F le sue iniziali, è deceduta lo scorso 16 dicembre dopo essere stata operata al femore, a seguito di una caduta nel bagno di casa verificatasi il 24 novembre. Un intervento che, di solito, è ritenuto uno dei più “semplici”. Per questo i familiari, ancora sotto choc per l’accaduto, ora chiedono giustizia e, prima di presentare un articolato esposto in Procura, hanno richiesto la cartella clinica della propria cara per avere una perizia da un medico di propria fiducia e capire anche come muoversi. Non vogliono che i tempi si allunghino e, soprattutto, non vogliono che la pratica finisca con l’essere archiviata.

Dopo l’intervento l’anziana invece di tornare dai suoi familiari è rimasta per quasi un mese di agonia nel reparto di Rianimazione, dove due giorni fa il suo cuore ha smesso di battere. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento