Castellabate, consegnata ai familiari la salma di Carlo Fulvio Velardi

Il giovane è tragicamente morto ieri a Punta Licosa precipitando sugli scogli dopo un volo di sette metri. La procura della Repubblica di Vallo della Lucania non ha disposto l'autopsia e la salma è stata consegnata alla famiglia

Sarà consegnata oggi ai familiari la salma di Carlo Fulvio Velardi, il giovane che ieri ha tragicamente perso la vita a Punta Licosa, nel comune di Castellabate, precipitando sugli scogli dopo un volo di sette metri. Il procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania, infatti, non ha disposto l'autopsia, ritenendo sufficiente l'esame esterno eseguito nella serata di ieri dal medico legale. Stando a quanto si è appreso (sul fatto indagano i carabinieri) il giovane, che stava passeggiando insieme alla sorella, con la quale, unitamente ai genitori, era in vacanza nel centro cilentano, sarebbe precipitato sugli scogli a causa del cedimento di una staccionata in legno. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso degli uomini del 118 e della guardia costiera: il ragazzo è probabilmente morto sul colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento