Addio a Ezio Bosso, Salerno piange il genio della musica: il cordoglio di istituzioni e politici

Il sindaco Napoli: "Una scintilla potente, che la morte non spegnerà perchè sapremo mantenerne viva la memoria nella nostra comunità"

La morte di Ezio Bosso lascia un vuoto incolmabile anche nella città di Salerno. "Esprimo il cordoglio mio personale, della Civica Amministrazione, della comunità del Teatro Municipale Giuseppe Verdi e della cittadinanza tutta per la scomparsa dolorosa e prematura scomparsa dell'artista Ezio Bosso. - ha detto il sindaco Vincenzo Napoli -  Il Maestro aveva sviluppato negli ultimi anni della sua vita un intenso legame con la città di Salerno grazie alla feconda collaborazione con l'Orchestra del Teatro Municipale Giuseppe Verdi ed all'incontro con gli studenti salernitani. Il desiderio di avvicinare i giovani alla musica era un talento prezioso che ha ispirato tutta la vita e la produzione artristica di Ezio Bosso capace di coinvolgere con entusiamo tutti i partecipanti alle sue lezioni ed esibizione".

Il ricordo

Anche il primo cittadino, dunque, piange "un genio assoluto, tra i più importanti del nostro tempo. Una scintilla potente, che la morte non spegnerà perchè sapremo mantenerne viva la memoria nella nostra comunità". "Esprimo profondo cordoglio, a nome mio personale e della Camera di Commercio di Salerno -incalza il presidente della Camera di Commercio di Salerno, Andrea Prete - per la prematura scomparsa dell'artista Ezio Bosso. Ho avuto il privilegio di conoscere da vicino il musicista restando conquistato, prima che dalla sua arte, dalla profonda umanità. Ezio Bosso era una persona speciale che trasmetteva energia positiva a chi aveva modo di frequentarlo. Un sentimento condiviso dal pubblico di tutto il mondo, specialmente dai giovani per i quali egli aveva una speciale predilezione. Con Ezio Bosso abbiamo vissuto due momenti meravigliosi, in occasione di Camera in Tour la rassegna di spettacoli itineranti in provincia di Salerno. Pochi mesi orsono a Villa Matarazzo di Castellabate e nel 2018 in una notte magica ai Templi di Paestum. Il Maestro era in estasi per quella location millenaria, nella quale egli si sentiva in totale armonia. Le migliaia di persone presenti non dimenticheranno mai le emozioni di uno spettacolo che avremmo voluto non finisse mai. Grazie a Ezio Bosso per averci donato la sua vita e il suo genio".

Il cordoglio dell’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia

Con Ezio Bosso scompare non solo un grande protagonista della cultura e della musica italiana ed internazionale ma un artista di una rara sensibilità capace di trasfigurare i limiti e le sofferenze di una lunga battaglia contro il male che non lo ha risparmiato. Non dimenticherò le emozioni provate nell’agosto scorso a Villa Matarazzo a Castellabate quando Ezio Bosso diresse l’Orchestra Filarmonica Salernitana. Sono certo che il Signore lo avrà già accolto tra le sue braccia.

A esprimere il suo dispiacere per la scomparsa di Bosso, anche l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Isabella Adinolfi, in rappresentanza della delegazione:


“La notizia della morte di Ezio Bosso ci lascia una grande tristezza nel cuore. Ezio Bosso era molto più che un artista, la forza con la quale ha affrontato momenti difficili della sua vita e la sua passioni per la musica sono un monito per le future generazioni: l’arte riscatta tutte le difficoltà e riempie di senso e valore la nostra vita. Ezio Bosso, quando era stato ospite al Parlamento europeo nel 2018, ci aveva emozionati non solo per la sua performance musicale ma anche per le sue parole piene di coraggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La musica non ha confini, aveva detto, l’arte con la sua potenza immaginifica è portatrice di pace e felicità e il suo sorriso, che non dimenticheremo mai, ne è la prova più evidente. Alla sua famiglia e a tutti i suoi amici e fan vanno le nostre più sentite condoglianze”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento