menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco (repertorio)

Vigili del fuoco (repertorio)

Piaggine, incendio in abitazione: morta Maria Bruno, 89 anni

La donna è stata avvolta dalle fiamme sprigionatesi dal camino all'interno della sua abitazione. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri, che indagano per ricostruire quanto accaduto. Nulla da fare per l'anziana donna

Tragedia a Piaggine, a sud di Salerno: una donna di 89 anni, Maria Bruno, è morta a causa di un incendio sviluppatosi nella sua abitazione sita in via Orticelli. La donna, si apprende dall'ANSA, è rimasta avvolta dalle fiamme sprigionatesi dal camino della propria abitazione che si trovava nel centro storico del paese.

A dare l'allarme i vicini di casa, che hanno visto il fuoco sprigionarsi dall'abitazione della donna. Sul posto si sono recati prontamente i vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno e i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Alessandro Starace.

Purtroppo all'arrivo dei soccorritori per la donna non c'era più molto da fare. L'anziana viveva da sola nella casa ed era vedova. I due figli vivono lontano da Piaggine. Da una ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, sembrerebbe che le lingue di fuoco sprigionatesi dal camino abbiano prima avvolto alcune suppellettili e poi la donna

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento