Muore a 8 mesi, arrestato il padre della piccola Iolanda

Nelle ultime ore sarebbero emersi elementi utili che proverebbero il presunto coinvolgimento dell’uomo nella morte della figlia. Quest’ultimo, insieme alla moglie è indagato per omicidio

Foto di archivio

E’ stato sottoposto a fermo di indiziato per omicidio volontario aggravato il padre della piccola Iolanda Passariello, la neonata di appena otto mesi morta, lo scorso weekend, all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore.

L'arresto

Il provvedimento cautelare è stato adottato dalla Procura di Nocera Inferiore al termine delle indagini, svolte dalla Squadra Mobile di Salerno e dal Commissariato di Polizia di Nocera Inferiore, partite subito dopo il decesso della piccola che, nella notte tra venerdì e sabato, è giunta cadavere, in autombulanza, presso il nosocomio nocerino dall'abitazione dei suoi genitori situata nel comune di Sant'Egidio del Monte Albino. La minore presentava varie ecchimosi ed escoriazioni, per le quali, al termine di un primo esame del medico legale sul suo corpicino - la Procura ha ritenuto necessario approfondire i fatti mediante l’escussione dei genitori, di testimoni ed accertamenti specifici.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

In attesa dell'autopsia, che sarà effettuata alle ore 15 di oggi, il padre di Iolanda, è accusato dei ripetuti maltrattamenti che hanno causato la morte della minore "quale conseguenza - si legge in una nota della Procura - delle lesioni dalla stessa riportate, aggravate dall’omissione reiterata dei necessari soccorsi". Al termine delle formalità di rito l'uomo è stato rinchiuso nella casa circondariale di Salerno. La moglie, invece, è indagata in stato di libertà per concorso nella commissione dello stesso delitto. Gli investigatori, intanto, proseguono le indagini, alla ricerca di altri elementi che possano rendere più chiara la vicenda. L'abitazione della coppia è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento