rotate-mobile
Cronaca

Morte di Nicola Ferrara, nei guai l'automobilista che lo ha investito

Verranno, intanto, donati gli organi del poliziotto che è spirato all’ospedale “Ruggi” di Salerno dopo essere stato ricoverato in condizioni gravissime

Denunciata una persona, per la morte di Nicola Ferrara, il 52enne che ha perso la vita sulla via del Mare, dopo essere stato investito da un’Alfa Romeo Mito. A finire nei guai, l'automobilista della vettura che avrebbe dichiarato di non aver visto la vittima perché accecato dal sole. L’uomo è risultato negativo agli esami alcolemici e tossicologici.

Ed esprime tramite Facebook il suo cordoglio, alla famiglia di Ferrara, il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli:

In merito al drammatico incidente stradale avvenuto il Primo Maggio nel nostro territorio, desidero rivolgere anche a nome dell’Amministrazione tutta, il più sentito cordoglio ai familiari della vittima del fatale scontro ed esprimere la nostra vicinanza anche alla famiglia del conducente, inevitabilmente scossa dall’accaduto.

Verranno, intanto, donati gli organi del poliziotto che è spirato all’ospedale “Ruggi” di Salerno dopo essere stato ricoverato in condizioni gravissime a seguito del drammatico incidente. La famiglia ha autorizzato l’espianto che permetterà di salvare altre vite. Dolore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Nicola Ferrara, nei guai l'automobilista che lo ha investito

SalernoToday è in caricamento