menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno, incidente sul lavoro: morto operaio ad Agropoli

Un 30enne residente a Prignano Cilento è morto schiacciato tra un camion ed un container nel piazzale antistante il cantiere nel quale stava lavorando. Indagini dei carabinieri. E' l'ennesima tragedia

Ancora una tragedia sul lavoro in provincia di Salerno, questa volta ad Agropoli: un operaio 30enne, Luigi Renzi il suo nome, di Prignano Cilento, è morto dopo essere rimasto schiacciato tra un camion ed un container nel piazzale antistante il cantiere nel quale lavorava. Secondo una prima sommaria ricostruzione di quanto accaduto l'operaio era impegnato a stabilizzare il camion per permettere la "discesa" sicura del container sul piazzale.

Tuttavia, per motivi ancora da accertare, l'uomo è rimasto schiacciato tra il container e una paratia del camion. Purtroppo, nonostante l'immediato intervento dei colleghi di lavoro e di un'autoambulanza, l'uomo sarebbe morto all'istante. Sulla tragedia, l'ennesima morte bianca, indagano i carabinieri, che lavorano per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Secondo quanto si è appreso la salma sarebbe già stata trasferita presso l'ospedale di Agropoli.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento