menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Salerno, incidente sul lavoro: morto Antonio Medoro a Nocera Superiore

Ancora una tragedia in provincia di Salerno, questa volta a Nocera Superiore: a perdere la vita un operaio di Olevano sul Tusciano. L'ultimo incidente aveva avuto luogo ad Agropoli

Ancora una tragedia sul lavoro in provincia di Salerno: un operaio, Antonio Medoro il suo nome, 42 anni, come riferito dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, è morto folgorato da una scarica elettrica. L'uomo, di Olevano sul Tusciano, dipendente di una ditta di Sarno, stava lavorando in una cabina elettrica a Nocera Superiore quando è stato investito da una potente scarica di energia. A nulla sono valsi gli immediati soccorsi: l'uomo sarebbe morto all'istante. Sull'episodio indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del tenente colonnello Gianfilippo Simoniello. Si tratta, purtroppo, della quinta vittima sul lavoro in provincia di Salerno nel solo mese di giugno.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento