Salernitana, dramma Casasola: il papà del calciatore muore mentre fa jogging

Il calciatore della Salernitana ha lasciato l'Italia per raggiungere Roma e, insieme alla sua compagna, recarsi a Buenos Aires per partecipare alle esequie

Casasola

Lutto in casa Granata. Una tragica notizia è arrivata alle due di notte (ora italiana ndr), per il terzino Tiago Casasola: suo padre, 55enne, è morto a causa di un malore, mentre praticava jogging.

Il calciatore della Salernitana ha lasciato l'Italia per raggiungere Roma, insieme alla sua compagna, per recarsi, nel pomeriggio, a Buenos Aires e partecipare alle esequie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota della Salernitana

U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito Tiago Casasola per la prematura scomparsa del padre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento