Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Via Luigi Guercio / Via del Belvedere

Vagabondo morto in via del Belvedere, la causa forse un malore

A dare l'allarme un passante che ha visto l'uomo a terra: sul posto sono prontamente giunti i soccorritori ma purtroppo il cittadino, straniero, era già morto

E' stato probabilmente un malore la causa della morte di un cittadino di 40 anni, di nazionalità straniera, nei pressi di via del Belvedere. A dare l'allarme, in mattinata, un passante che ha visto un uomo disteso a terra. Sul posto sono prontamente giunti gli uomini dell'Humanitas distaccamento porto, che non hanno purtroppo potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, dovuto probabilmente ad una malore - come riferito dalla polizia - e non per il freddo. Si trattava infatti di un cittadino, probabilmente di nazionalità polacca, senza fissa dimora. Sul posto anche le forze dell'ordine per i rilievi del caso.

humanitas7-3Intanto la Protezione Civile di Salerno ha predisposto un luogo di accoglienza per i senza dimora. L'associazione di volontariato Humanitas vi distribuirà da questa sera pasti caldi e generi di prima necessità. Secondo la polizia l'uomo sarebbe morto per cause naturali, molto probabilmente un arresto cardiocircolatorio. L'uomo, secondo quanto si è appreso, aveva trascorso la notte in un istituto caritatevole della città. Sul posto anche il magistrato di turno ed il medico legale per un primo esame esterno del cadavere, che successivamente è stato trasferito all'obitorio del cimitero di Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagabondo morto in via del Belvedere, la causa forse un malore

SalernoToday è in caricamento