Lutto nel mondo del calcio: muore a 29 anni l'ex Granata Andrea Servi

E' spirato stamattina ad appena 29 anni, l'ex calciatore della Salernitana Andrea Servi, a causa di un male incurabile

Andrea Servi

Lutto nel mondo del calcio: è spirato stamattina ad appena 29 anni, l’ex calciatore della Salernitana Andrea Servi, a causa di un male incurabile. Nato a Roma nel 1984, prima di approdare lo scorso anno in Serie D con la Lupa Roma, il giovane aveva giocato diverse stagioni nel calcio professionistico nella Salernitana in serie B e in Serie C1 (Prima Divisione Lega Pro).

Ha poi vestito le maglie di Vittoria, Giulianova Calcio, Sambenedettese, Giacomense, Pro Vasto, Nocerina ed Ebolitana Calcio. Lascia la moglie e la sua bambina: anche i Granata si stringono attorno alla famiglia del giovane calciatore. Tanto dolore in quanti hanno incrociato il suo cammino ed hanno potuto apprezzare il suo percorso calcistico. Il funerale si terrà il 23 agosto a Monterotondo, dove il calciatore viveva con la famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento