Covid-19: quinta vittima a Cava de' Tirreni, 64enne muore al Ruggi

Si tratta del dottore Antonio De Pisapia, molto conosciuto nella cittadina metelliana. Era ricoverato da giorni presso l'azienda ospedaliero universitaria

Ancora un morto per Covid-19. Cava de' Tirreni piange la quinta vittima, deceduta al Ruggi di Salerno.

I dettagli

Si tratta del dottore Antonio De Pisapia, molto conosciuto nella cittadina metelliana. Era ricoverato da giorni presso l'azienda ospedaliero universitaria. Lo scorso 28 marzo, infatti,  era stata annunciata la sua positività dal sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli. Tutta la comunità ha fatto pervenire messaggi di cordoglio ai famliliari. Tanto dolore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio di Servalli:

Sono giorni infausti quelli che stiamo vivendo e, con profondo dolore, esprimo le mie condoglianze, dell’Amministrazione comunale e della Città, alla famiglia del dottore Antonio De Pisapia ed a tutti i medici di base che stanno combattendo in prima linea contro il covid19. Paghiamo un duro prezzo a questo infido virus, che ha stravolto la vita di migliaia di persone, delle loro famiglie e di tutti noi che sembriamo impotenti contro questo male. Il silenzio è l’unico modo per onorare coloro che hanno pagato con la vita, e pur tuttavia dobbiamo essere forti e coraggiosi perché alla fine,sono certo, riusciremo a vincere anche questa dura battaglia. Insieme ce la faremo.

Muore un 76enne di Cava

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento