rotate-mobile
Cronaca Novi Velia

Provò ad accendere la stufa con l'alcol, ustionandosi: l'anziano di Novi Velia non ce l'ha fatta

L'uomo era ricoverato al Cardarelli di Napoli: dopo giorni di agonia, purtroppo è deceduto

Non ce l'ha fatta l'anziano che, circa 10 giorni fa, rimase ustionato in un incidente domestico. L'84enne di Novi Velia purtroppo è deceduto all’ospedale Cardarelli di Napoli, per le gravi ferite riportate: la vittima aveva usato alcol per accendere una stufa e sarebbe stato travolto dalle lingue di fuoco.

I soccorsi

Dopo essere stato condotto all’ospedale di Vallo della Lucania, era stato trasferito al nosocomio napoletano. Ma dopo giorni di agonia, il suo cuore ha smesso di battere. Dolore.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provò ad accendere la stufa con l'alcol, ustionandosi: l'anziano di Novi Velia non ce l'ha fatta

SalernoToday è in caricamento