Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Battipaglia

Dramma a Battipaglia: un uomo muore azzannato dai propri cani

In via Idrovora, poco dopo le 12, Pasquale Malafronte è deceduto a causa di un'aggressione da parte dei propri cani, due corsi che custodiva in una baracca situata in una traversa lungo la strada

In via Idrovora di Battipaglia, poco dopo le 12 di oggi, un 78enne è deceduto a causa di un'aggressione da parte dei propri cani, due corsi che teneva in una baracca situata in una traversa lungo la strada. La vittima è Pasquale Malafronte, originario di Castellamare di Stabia, il quale in passato risiedeva proprio in via Idrovora. I cani si sono rivolti contro l'anziano per essersi quest'ultimo posto a difesa di un terzo cane, di piccola taglia, che l'uomo aveva a bordo del Fiat Doblò di sua proprietà con il quale è giunto sul posto.

Nel pomeriggio è stato eseguito l'esame esterno sul cadavere: il decesso è stato causato da una profonda ferita alla carotide a seguito di un morso da parte di uno dei due cani. La salma è stata liberata ed affidata ai cinque figli del 78enne (tre donne e due uomini).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Battipaglia: un uomo muore azzannato dai propri cani
SalernoToday è in caricamento